Serramenti, Infissi e Finestre a Milano - Chiaravalli dal 1908 - Home
PREVENTIVI ONLINE RAPIDI

Blog / Milano, la posa delle vostre finestre è sicura?

Milano, la posa delle vostre finestre è sicura? - Blog - Chiaravalli dal 1908 - Milano
28-06-2017

Quello della posa degli infissi è un aspetto spesso considerato secondario dai consumatori, la cui attenzione è prevalentemente rivolta alle specifiche tecniche del prodotto desiderato e allo sforzo economico che esso richiede al momento dell'acquisto. Punto di vista legittimo, certo, che si scontra però con una verità incontrovertibile: e cioè che uno degli elementi più delicati della trasmittanza è proprio quello rappresentato dallo spazio che può venirsi a creare tra il telaio e il muro.

Non basta, cioè, assicurarsi che un infisso abbia proprietà isolanti, ma è altresì indispensabile provvedere alla sua corretta collocazione nella struttura muraria, attraverso l'utilizzo di speciali collanti, tappetini auto-espandenti e schiume poliuretane. Provando a riprendere l'esterno di una casa con una telecamera ad infrarossi, infatti, si può facilmente notare come le finestre assumano generalmente una gradazione rosso fuoco, sfumatura che indica la consistente dispersione di calore ed energia causata della mancanza di un'adeguata coibentazione.

Insomma, rinunciare ad una simile accortezza in nome di un presunto risparmio, nel lungo periodo può causare, invece, un enorme spreco di risorse (energetiche ed economiche), con conseguenze rilevanti sia sul piano della singola unità immobiliare che della collettività. Infatti, come ricorda anche Piero Angela in uno speciale di SuperQuark dedicato all'argomento, si tratta di "un concetto semplice che non riesce a penetrare nella nostra cultura e a tradursi in competenze e in tecniche". 

A nostro avviso, ciò è particolarmente vero se pensiamo, ad esempio, ai dettami previsti dal Protocollo di Kyoto sul clima e al fatto che l'Italia - come ricorda ancora il celebre divulgatore - è costretta ad importare ogni anno gran parte del suo fabbisogno energetico dall'estero.  

La decisione di scrivere questo pezzo, quindi, nasce proprio dalla necessità di sensibilizzare i lettori sulla rilevanza del problema. Basta, infatti, un piccolo errore per creare piccoli passaggi d'aria e vanificare i vantaggi di un acquisto oculato e meditato nel tempo. 

Proprio nei giorni scorsi, inoltre, il nostro tecnico e collaboratore, Mauro Gonnella, ha ottenuto un importante attestato professionale: quello di posatore certificato Casa Clima. Si tratta di un gradito riconoscimento sia per il collega che per tutta l'azienda, sempre impegnata ad innalzare i propri standard in termini di manodopera, assistenza e sicurezza.

CasaClima, infatti, è un'agenzia abilitata a trattare la questione della certificazione energetica degli edifici a livello nazionale, dando seguito a quanto previsto dalla Comunità Europea e dal già citato Protocollo di Kyoto. In sintesi, posare un infisso secondo le linee guida previste da Casa Clima può certamente comportare una spesa maggiore contestualmente all'acquisto, ma a fronte di un considerevole risparmio futuro e un minor impatto ambientale.

condividi su
condividi su
seguici su Facebook
seguici su Google +
seguici su Twitter
seguici su LinkedIn
Scroll to Top