Chiaravalli e Sciuker insieme per il Pianeta. Un nuovo albero a Parco Nord Milano per ogni ordine di finestre Sciuker

Blog




  Vai a lista articoli


Chiaravalli e Sciuker insieme per il Pianeta. Un nuovo albero a Parco Nord Milano per ogni ordine di finestre Sciuker

Si chiama #Sciuker4Planet ed è la nuova campagna lanciata da Sciuker allo scopo di contrastare le consistenti emissioni di CO2 causate dalle attività dell'uomo nella vita quotidiana e di cui l'involucro edilizio è in gran parte responsabile. Il progetto parte proprio qui a Milano, al Parco Nord (ma vuole espandersi altrove sia in Italia che all'estero) e prevede che, per ogni ordine Sciuker effettuato presso qualsiasi rivenditore aderente all'iniziativa, si provveda alla piantumazione di alberi autoctoni, come ad esempio il frassino e la quercia. L'obiettivo, fa sapere l'azienda, è quello di riuscire a piantare almeno 10.000 albe­ri e compensare così l'emissione di 1.000.000 di kg di CO2 entro la fine del 2018 (-10.000.000 Kg entro il 2025).

                     

Da sx a dx: G. Fosso (Executive Manager Sciuker), M. Cipriano (CEO Sciuker) e M. Polimeni (Direttore Commerciale Chiaravalli)

Anche Chiaravalli, da sempre vicino al tema della sostenibilità ambientale e della responsabilità sociale d'impresa, ha accettato di partecipare alla campagna con grande entusiasmo; campagna che, pur vedendo Sciuker come principale promotore, mira a coinvolgere e a responsabilizzare tutte le parti in causa, rendendole attivamente partecipi di questo grande sentimento condiviso. Stiamo oggi vivendo, infatti, un momento storico che ci impone di ripensare le fondamenta stesse del mercato, rendendo i processi produttivi più sostenibili e meno impattanti per l'ambiente, contestualmente all'emergere di nuova classe di consumatori più attenta e sensibile a queste tematiche (esiste anche un motore di ricerca, chiamato Ecosia, che devolve gran parte degli introiti a progetti di riforestazione). 

"Siamo molto orgogliosi - racconta al nostro blog Giovanni Cuccuini, Brand Manager di Sciuker e co-ideatore dell'iniziativa - perché con #Sciuker4Planet non abbiamo fatto altro che dare una scossa ad una sensibilità che è già latente in molti, ma forse un po' anestetizzata dalle consuetudini. Il nostro obiettivo è fare qualcosa di concreto per il Pianeta, un progetto condiviso con i nostri partner e clienti che crei ossigeno per l’ambiente con nuovi polmoni verdi in tutta Italia. Ognuno di noi è protagonista di questa iniziativa perché il benessere del Mondo è il benessere di tutti noi”.

In sintesi, scegliendo le finestre Sciuker, i clienti avranno la possibilità di adottare direttamente un albero che sarà piantato a loro nome nella foresta (dando così un volto a questo nobile gesto) al fine di raggiungere l’obiettivo condiviso di sostenibilità. Inoltre, una volta completato il processo di acquisto, essi potranno monitorarne la crescita e il contributo in termini di riduzione di CO2 nell'aria, semplicemente accedendo al sito 4planet.sciuker.it. Insieme all’albero, infine, i clienti riceveranno Sprout, una speciale matita che custodisce al suo interno un semino, fonte di una nuova vita e "naturale" invito a creare una piccola area verde anche all'interno della propria casa e condividerla sui social media con l’hashtag #Sciuker4Planet.

Tra le prime aziende del Sud Italia ad ottenere il certificato ISO 14001 per la sostenibilità ambientale, oggi Sciuker è una delle più importanti realtà italiane per la produzione di finestre in legno alluminio e legno vetro strutturale. Grazie a 1968 pannelli fotovoltaici, inoltre, è in grado di produrre in modo autonomo circa l'80% del proprio fabbisogno energetico, riducendo così le emissioni di CO2 nell'atmosfera (l'equivalente di 218.216 Kg non immessi ogni anno secondo le stime presentate dall'azienda stessa); recupera la quasi totalità dei materiali di scarto, riutilizzandoli per la produzione di energia o vendendoli ai produttori di pellet, creando così ricadute economiche rilevanti su tutto il territorio; ha un parco auto a metano e 9 brevetti depositati, sviluppati internamente dallo Sciuker Lab in funzione delle esigenze di produzione.

Insomma, un'azienda con cui Chiaravalli è orgogliosa di collaborare nell'implementazione di questo comune impegno nei confronti dell'ambiente, oggi non più calcolata scelta di mercato, ma responsabilità da condividere.


Se vuoi partecipare anche tu all'iniziativa #Sciuker4Planet acquistando finestre in legno o in legno alluminio Sciuker, contattaci o clicca qui per richiedere un preventivo gratuito.

condividi su
Fissa un appuntamento gratuito

Non hai ancora le idee chiare?

Fatti consigliare da un nostro esperto.
Fissa un appuntamento gratuito
Oppure chiamaci allo 022619134